Portale del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti

Logo Tuttoconsumatori

logo tuttoconsumatori

Progetto “e-ra digitale”: il consumatore incontra il web

+ Contratti on-line: servizi bancari +

Quando si sottoscrive un contratto ci viene fornita la documentazione con tutte le condizioni generali relative al contratto stesso: si tratta di moduli con tantissime clausole che difficilmente vengono lette con attenzione e spesso si finisce per concludere un contratto senza conoscere bene cosa abbiamo appena sottoscritto. È fondamentale conoscere il fitto mondo delle clausole, a volte scritte “in piccolo”, legate all’accordo che si sta per concludere: facciamo attenzione ai contratti stipulati on-line riguardanti il settore “servizi bancari”. A seguito della massiccia diffusione di internet è ormai possibile, oltreché diffuso, sottoscrivere online contratti bancari e finanziari. Rientrano in questa macrocategoria tutti i contratti online conclusi tra intermediari finanziari e consumatori che abbiano per oggetto servizi di natura bancaria, creditizia, di pagamento, di investimento, ecc..

 

Consigli utili:

  • Confrontare sempre prezzi offerti dai vari fornitori, la concorrenza in materia è molto alta, avendo però sempre cura di vagliare la relativa affidabilità.
  • Prestare particolare attenzione alle condizioni contrattuali.

 

Scopri di più su: Condizioni di vendita ed utilizzo, Privacy Policy, Gestione Controversie, Riferimenti normativi.

 

Prima di concludere ricordati di:

  • prestare particolare attenzione e richiedere (se non fornite) dettagliate informazioni sul contratto che si va a stipulare: in fase precontrattuale, infatti, devono essere fornite dal fornitore (banca, finanziaria, etc.) al consumatore specifiche informazioni in modo chiaro e comprensibile; la mancata o parziale informativa precontrattuale può essere causa di nullità del contratto.
  • Verificare l’identità del fornitore, i suoi dati societari e campi di attività, ed ogni ulteriore informazione che abbia rilevanza per il consumatore: Banca d’Italia pubblica on line degli elenchi dai quali è possibile rilevare tutte le informazioni utili.
  • Leggere attentamente le condizioni di contrattuali, e, se del caso, farsi assistere da professionista competente.
  • Prestare particolare attenzione alla sicurezza dei siti web, che dovranno essere contrassegnati dal protocollo sicuro “https”, soprattutto in fasi in cui si forniscono propri dati personali sensibili.

 

Scarica la scheda informativa.

Naviga nel sito del Progetto.

Guarda i video informativi.

 

Correlati
contrattiegaranzie creditoerisparmio commercioprezzi
18-03-2021

Progetto “e-ra digitale”: il consumatore incontra il web ...